Le nostre campagne di comunicazione

Obiettivo delle nostre iniziative è sensibilizzare la popolazione alla cura e al rispetto dell’ambiente, promuovendo l’adozione di comportamenti sostenibili.

Non buttare l’ambiente nel cesso!

Febbraio 2021

Tutto ciò che gettiamo nel water finisce nei fiumi e nel mare. Un gesto che può sembrare innocuo e di poca importanza può, invece, causare un grave danno all’ambiente. A volte nel wc vengono buttate delle cose per superficialità o, semplicemente, perché non si è a conoscenza delle conseguenze che quel cotton fioc, quel dischetto di cotone o quel cerotto possono avere per tutti noi. Per questo motivo, nasce la divertente e irriverente campagna social “Non buttare l’ambiente nel cesso”.

Comunicato Stampa

Non buttare l’ambiente nel cesso! L’ironica campagna di Road to green
Non buttare l’ambiente nel cesso! L’ironica campagna di Road to green

Un’estate all’insegna della bellezza green

Giugno 2020

L’estate è la stagione in cui ci si scopre di più. Abiti corti, braccia nude, la sensazione di essere baciate dal sole. In questo periodo abbiamo voglia di sentirci più belle, di prenderci maggiormente cura di noi, per essere più soddisfatte dell’immagine riflessa nello specchio. Ma per sentirci davvero bene, è importante che la bellezza sia anche sostenibile per l’ambiente e, quest’anno più che mai, sia anche sicura per la nostra salute.

I consigli di Road to green 2020 per un’estate all’insegna della bellezza sicura e sostenibile.

Comunicato Stampa

Sai cosa mangi?

Febbraio 2020

Spesso si leggono appelli a consumare frutta e verdura di stagione. Sono numerosi gli studi, rilanciati anche dalla Fondazione Veronesi, che sottolineano la superiorità delle proprietà nutritive contenute nei prodotti maturati naturalmente secondo la propria stagionalità, rispetto a quelli coltivati nelle serre. Inoltre, le serre, per garantire il mantenimento al loro interno di uno specifico microclima, comportano un impatto ambientale non trascurabile.

Oggi, però, siamo abituati a vedere sui banchi dei supermercati qualsiasi tipo di frutta o verdura in ogni stagione dell’anno e, circa una persona su duenon ha ben chiaro quale sia la stagionalità di ogni singolo prodotto. Per aiutarci ad orientarci sui banchi di ortofrutta, abbiamo deciso di lanciare una sorta di Vocabolario del contadino, un elenco con i principali frutti e le verdure più diffuse, indicando per ciascuno il periodo di maturazione naturale.

Comunicato Stampa

Raccolta differenziata

Luglio 2019

Road to green dedica il mese di luglio alla raccolta differenziata.
Qualche piccolo suggerimento per gestire i rifiuti nel modo migliore, abbandonando le abitudini sbagliate e rispettando l’ambiente.

Quest’estate metti in valigia anche sicurezza e sostenibilità

Giugno 2019

Caldo e sole sono finalmente arrivati, è tempo di vacanza! Passeggiate in montagna, giornate trascorse in spiaggia sotto il sole, pic-nic e barbecue immersi nella natura… L’estate è la stagione più amata per moltissime persone, un’occasione di svago e divertimento, per visitare nuovi posti e fare le attività che si amano. Spesso, però, in questi mesi l’ambiente si trova a dover sopportare una fonte di stress maggiore.

L’arrivo di flussi maggiori sul territorio e i comportamenti poco rispettosi, si traducono in una grande mole di rifiuti, che spesso non vengono smaltiti nel modo corretto. – Ha commentato Barbara Molinario, Presidente di Road to green 2020. – Le particolari condizioni climatiche, con temperature torride, e precipitazioni molto scarse, mettono, inoltre, alla prova piante e animali. Per far sì che l’estate sia un periodo piacevole per tutti, e trascorrerla all’insegna della sicurezza e della sostenibilità, è importante rispettare le 5 regole d’oro

Le regole d’oro di Road to green 2020 per un’estate sicura e sostenibile

Comunicato Stampa

A Carnevale ogni scherzo vale, purché sia green!

Febbraio 2019

Siamo ormai nel vivo del Carnevale! Le settimane più colorate e allegro dell’anno, in cui grandi e bambini si divertono tra scherzi, coriandoli e dolci tipici. Molte città organizzano celebrazioni in grande stile, con carri allegorici e maschere al seguito, cantando e ballando festosi. E l’ambiente cosa pensa di questa festa? Spesso il Carnevale lascia le strade piene di sporcizia, coriandoli, stelle filanti, trombette e ogni genere di rifiuto vengono lasciati lì in strada, quintali di maschere gettate via nella spazzatura all’indomani dei festeggiamenti insieme a festoni e pupazzi di carta pesta. Le 5 regole per un Carnevale green

Comunicato Stampa