it Italiano
en Englishit Italiano

Culture & Nature Archivi | Pagina 7 di 8 | Road to green 2020

Gli espedienti per proteggere le zampe del cane durante l’inverno

Gli espedienti per proteggere le zampe del cane durante l’inverno

 
Le temperature molto basse sono tra gli inconvenienti della stagione invernale per tutti, soprattutto per i nostri amici a quattro zampe.
In particolare, occorre fare attenzione quando si porta il cane a passeggio durante i rigidi inverni, per evitare che vada incontro a spiacevoli fastidi. Al contrario di quanto si possa pensare, le zampe dei cani sono sensibili al freddo, alla neve, al ghiaccio, e al sale antigelo. Tutti fattori, questi, che potrebbero rovinare le passeggiate invernali se non si […]

Collegiata di Angri: recuperato il gruppo scultoreo danneggiato nel ‘43

La Collegiata di Angri “ritrova” il gruppo scultoreo danneggiato nel lontano ’43.

A Palazzo “Ruggi”, sede della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Salerno si è tenuta l’illustrazione dell’avvenuto restauro, presentato il 12 Gennaio al Castello Doria di Angri.

Il 12 Gennaio, presso il Castello Doria di Angri si è assistito alla presentazione del restauro delle statue del portale della Collegiata di Angri. Un progetto illustrato a Palazzo “Ruggi”, sede della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Salerno, al fine ricordare il gruppo scultoreo danneggiato durante […]

La Giornata Mondiale delle zone umide

Ogni anno, precisamente il 2 febbraio, si festeggia in tutto il mondo la “World wetlands day” meglio conosciuta come la Giornata mondiale delle zone umide.

Questa giornata di importanza internazionale è stata ideata dalla Convenzione di Ramsar nel 1971 nell’omonima città iraniana, con l’obiettivo di proteggere le risorse naturali composte da paludi, torbiere, acquitrini e distese di acqua.

Lo scorso anno con la Giornata mondiale delle zone umide è stato raggiunto un traguardo molto importante e significativo: 100 milioni di ettari protetti.

Un traguardo raggiunto anche grazie al sostegno da parte del […]

Dallas, metropoli amica dell’ambiente

Per rendere la città di Dallas più verde e amica dell’ambiente, numerosi sono gli investimenti e progetti decisi e stabiliti per la realizzazione nel 2017.

Dallas, Big things happen here: la città di Dallas vuole decisamente tenere fede al suo claim effettuando grandi investimenti nella realizzazione di progetti che hanno portato e porteranno ad una rivitalizzazione della città.

Molti di questi sono orientati a rendere Dallas una città più verde e amica dell’ambiente e nel prossimo futuro si prevede uno sviluppo continuo, così da fornire sempre maggiori ragioni ai visitatori […]

In Antartide nasce la più grande riserva naturale del globo

Si tratta di un parco marino nel Mare di Ross, in Antartide ed è la più grande riserva naturale della terra, zona protetta fino al 2052. Si estende per 1,55 milioni di chilometri quadrati e in 1,1 milioni di questi sarà vietata qualsiasi forma di pesca. L’accordo internazionale è stato firmato il 28 ottobre dopo cinque anni di trattative ad Hobart, in Australia, alla fine dell’incontro annuale della commissione per la protezione delle risorse marine viventi in Antartide (CCAMLR), che esiste nel 1982. La riserva sarà tale per 35 anni […]

2017: anno del Turismo sostenibile

Per volere dell’Organizzazione delle Nazioni Unite, il 2017 sarà l’anno del Turismo sostenibile favorendo cinque macroaree da sviluppare e migliorare: crescita della sostenibilità, pace, salvaguardia del patrimonio culturale, riduzione della povertà e ambiente. le tematiche diverranno concrete grazie all’attuazione di 17 obiettivi (entro il 2030) concordati dalle nazioni Unite nell’anno 2015 per salvaguardare e proteggere lo sviluppo del mondo che ci circonda. Molti dei progetti attivi riguardano il turismo sostenibile: crescita economica e sviluppo sono due elementi di grande importanza che consentono di creare posti di lavoro e ricchezza anche nelle zone […]

10 REGOLE PER UN NATALE SOSTENIBILE

10 Regole per un Natale sostenibile

Natale, si sa, è tempo non solo di regali e di opulente mangiate ma anche di sprechi: a pochissimi giorni dalla festa più bella dell’anno, il WWF ha lanciato la campagna “Natale sostenibile in 10 mosse”, un vero e proprio decalogo per ridurre il più possibile i prodotti che incidono maggiormente sull’ambiente.
1. L’albero di Natale: abbiamo già dedica un articolo al simbolo natalizio per eccellenza. Il WWF ci consiglia di utilizzare un albero che poi può essere impiantato nuovamente oppure un albero artificiale che non sia di plastica costruito […]

ALBERO DI NATALE NATURALE O DI PLASTICA?

abete di natale

Albero vero o di plastica? Cosa ci facciamo con le luci non funzionanti? Questo sono i tipici dilemmi di chi ama abbellire la propria casa durante il Natale. Ogni anno spendiamo decine di euro in nuove palline, nuovi luce, ciabatte che consentono di avere più luci accese, perché magari, il piccolo impianto che abbiamo comprato due anni prima smette di funzionare. Come smaltire tutti quegli articoli che non riutilizziamo? I rifiuti di apparecchiature elettriche (luci, computer, tastiere) rientrano tra i “Raee” e si portano in appositi centri di raccolta presenti in tutti i comuni sia grandi […]

“IL TEMPO DELLE API” DOCUMENTARIO SULLE API E SULLA LORO IMPORTANZA

L'importanza delle api

Le abbiamo temute, allontanate, ma adoriamo il loro prodotto. stiamo parlando delle api, piccoli insetti che hanno una funzione di estrema importanza per l’ecosistema. Proprio per sensibilizzare il mondo all’importanza delle api è stato inaugurato un progetto di crowdfunding per la realizzazione di un progetto indipendente che vuole proprio spiegare l’importanza che rivestono le api.
Il documentario, dal nome “il tempo delle api” è stato voluto da Rossella Anitori e Darel Di Gregorio secondo i quali affermano che gli apicoltori sono alla costante ricerca di metodi naturali e biologici in grado […]

SPAZIOCIMA – L’ARTE DELL’INCISIONE REINTERPRETATA DA LAURA STOR

“Non solo segno, divagazioni calcografiche”: un viaggio spaziale e temporale attraverso la raffinata tecnica incisoria. Dal 23 al 30 novembre le opere di Laura Stor invadono lo Spazio Cima in via Ombrone 9, a Roma. Cinquanta opere nelle più svariate declinazioni calcografiche, spaziando dal classico bianco e nero alle suggestioni del colore.
Si tratta di opere nate da matrici che possono essere di zinco, rame, legno, linoleum, presspan, plexiglas. Le matrici vengono incise con vari procedimenti che richiedono l’immersione in acido nitrico diluito (acquaforte, acquatinta, ceramolle e altre) o l’intervento diretto sulla lastra (puntasecca […]

“UN MONDO ALLO SPECCHIO, VIAGGIO E FOTOGRAFIA NEL GIAPPONE DELL’OTTOCENTO”

Alla Residenza Universitaria Biomedica – Fondazione Collegio Universitario Santa Caterina da Siena , in Via Giulotto 12, polo Cravino, in occasione del 150° anniversario del trattato di amicizia Italia-Giappone, si apre la mostra
“Un mondo allo specchio. Viaggio e fotografia nel Giappone dell’Ottocento”
Da venerdì 25 novembre 2016 saranno esposte 130 opere originali dell’epoca, comprendenti xilografie, libri, album e fotografie: dalle immagini su lastrine di vetro, alle stereofotografie, alle diapositive e 80 stampe all’albumina colorate a mano della Scuola di Yokohama, che rappresentano la testimonianza fotografica della trasformazione del paese […]

IL BUCO DELL’OZONO SI STA RIMARGINANDO

buco ozono

Il buco nell’ozono fu scoperto negli anni ’80 e ciò allarmò tutto il mondo perché fu subito evidente di come l’attività consumistica dell’uomo e lo sfruttamento selvaggio delle risorse naturali stavano duramente mettendo alla prova l’equilibrio del nostro ecosistema. Ma cosa intendiamo per buco nell’ozono? È un assottigliamento dell’ozonosfera, ossia quello strato che si estende tra i venti e i quaranta chilometri di altezza che protegge il pianeta dalle radiazioni nocive.
Gli scienziati hanno incolpato del fatto i gas CFC (Clorofluorocarburi) utilizzati dai frigoriferi e dai condizionatori oltre che come propellente […]

ADIDAS CONTRO L’INQUINAMENTO DEGLI OCEANI

Chi ha detto che la spazzatura gettata in mare non può essere riutilizzata? Adidas ha fatto sua la possibilità di creare scarpe di qualità riciclando la spazzatura presente negli oceani con il duplice obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica alla salvaguardia dell’ambiente oltre che a salvarlo in maniera concreta.
Sono in preventivo ben 7000 paia di scarpe ma, secondo un portavoce, sarò possibile crearne almeno un milione nel solo anno 2017 nella speranza di eliminare la plastica vergine dal processo produttivo. Quello di Adidas è un progetto decisamente ambizioso, portato avanti anche da Parley for […]

CONCERTO PER IL XXV ANNO DELL’INDIPENDENZA DELLA REPUBBLICA DELL’AZEBAIGIAN

Nell’incantevole cornice di Palazzo della Cancelleria (1485-1515), che apre le sue porte solo per eventi privati o visite organizzate, l’Ambasciata della Repubblica dell’Azerbaigian in Italia, insieme all’Accademia di Musica di Baku, al Conservatorio di Musica “Luigi Cherubini” di Firenze e a “Espressione d’Arte”, ha organizzato un Concerto di Musica Classica per ricordare il XXV Anniversario della Riconquista dell’Indipendenza della Repubblica dell’Azerbaigian, il cui festeggiamento cade il 18 ottobre.
Ad esibirsi, in un repertorio azerbaigiano ed italiano, sono stati quattro artisti di grande maestrìa […]

MOSTRA VERA MACHT 10 NOVEMBRE

Nella boutique del marchio di borse Alessandro Giada, in occasione della presentazione della nuova collezione invernale, si terrà un vernissage in cui verranno esibite alcune opere astratte dell’artista Vera Macht. Il filo conduttore che unisce l’artista Vera Macht e il marchio Alessandro Giada, è l’amore per il colore, che viene vissuto da entrambi attraverso accostamenti inaspettati e sorprendenti, oltre che la ricerca di nuove forme restando in un equilibrio elegante.
La fluidità delle linee dei quadri viene accostata alla geometria delle borse, in un contesto che unisce la moda e l’arte pittorica nel […]