it Italiano
en Englishit Italiano

I Raee diventano musica per sostenere "La città del futuro"

26.03.2019
|

I Raee diventano musica per sostenere “La città del futuro”

Concerto sui generis della Vertuosa Compagnia de’ Musici di Roma al termine dell’evento di Tivoli

Giovedì 28 Marzo, per concludere in arte, bellezza e cultura l’evento internazionale organizzato da Road to green 2020, “La Città del Futuro – Tivoli: ecologia, ambiente e cultura”, l’appuntamento è con il concerto di musica antica dell’ensemble La Vertuosa Compagnia de’ Musici di Roma. Un nome ripreso dalla stessa congregazione di musicisti che, nella seconda metà del 1500, diede origine alla prestigiosa Accademia di Santa Cecilia. L’ensemble è composto da Valerio Losito (violino barocco e viola d’amore), Maurizio Lopa (viola da gamba), Luca Marconato (chitarra barocca e tiorba), Emanuela Pietrocini (clavicembalo) e Massimiliano Dragoni (percussioni). Il programma prevede capolavori del periodo rinascimentale barocco e classico, nonché l’esecuzione di prime moderne di musiche recentemente riscoperte.

Il concerto è stato fortemente voluto dagli organizzatori del Forum, per dimostrare come tutte le forme di arte possano essere uno straordinario mezzo per veicolare messaggi importanti, come quelli legati alla tutela ambientale e al rispetto per il patrimonio culturale e naturalistico. Per accedere al concerto, infatti, oltre alla prenotazione, è richiesto di consegnare un piccolo Raee, rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, che necessitano di essere smaltiti in modo adeguato, presso gli appositi centri di raccolta.

“Si tratta di un evento decisamente sui generis. – Ha commentato Barbara Molinario, Presidente di Road to green 2020Oltre a dimostrare come la vera arte sia senza tempo e sempre attuale, proponendo un repertorio molto interessante, il concerto prevede un biglietto di ingresso davvero particolare, voluto da Francesco Girardi, Amministratore Unico di Asa S.p.A. Moltissime persone gettano questo tipo di rifiuti nell’immondizia indifferenziata, non sapendo che in questo modo fanno un danno molto grave all’ambiente. I Raee devono assolutamente essere smaltiti separatamente, per questo è necessario fare una maggiore informazione, e faccio i miei complimenti a Francesco Girardi per aver trovato un modo così divertente per farlo”.

I membri de La Vertuosa Compgnia de’ Musici di Roma, oltre all’attività concertistica, svolgono incarichi di docenza e attività di ricerca in collaborazione con le Università La Sapienza, RomaTre di Roma, UCSC di Milano, ISIA di Roma e di Pescara.

In occasione del concerto organizzato per La città del futuro, la compagnia proporrà le opere di importanti compositori, come: Gaspar Sanz (1640 – 1710) con Jacaras por la E e Canarios; Nicola Matteis ( 1650 -1713) suonando Diverse bizzarrie sopra la Vecchia Sarabanda o pur Ciaccona, Aria Burlesca e Aria Amorosa; Angelo Notari (1566 – 1663), con Dieci Modi sopra Ruggiero; Henry Purcell (1659 – 1695) proponendo la sua A New Ground E min. Z682; Diego Ortiz (1510 – 1570) con Recercada Segunda; Antonio Bertali (1605 – 1669) con Ciacona; Cancionero de Palacio, 1490, con l’aria Rodrigo Martinez, composta insieme ad un altro autore anonimo; Variazioni sulla “Follia”, composta insieme da M. Marais, B. Pasquini, G. Sanz, e un autore Anonimo; le arie Pavaniglia e Tordiglione composte da un Anonimo romano nella metà del XVII secolo; e Greensleeves to a Ground, composta nel XVII sec. da un Anonimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *