it Italiano
en Englishit Italiano

“Liu Jo Better Denim”: i jeans che amano l’ambiente

17.01.2019
|

“Liu Jo Better Denim”: i jeans che amano l’ambiente

 

Gli ormai iconici jeans Bottom Up, lanciati sul mercato quasi dieci anni fa dal brand Liu Jo, sono un capo bestseller, indossato da migliaia di donne.

A partire da Giugno 2019, questi ed altri cinque modelli, per un totale di tredici capi, faranno parte di una capsule collection tutta dedicata al denim sostenibile.

Liu Jo Better Denim è un progetto in collaborazione con Candiani Denim, azienda specializzata in tele denim che eccelle in tema di sostenibilità. Il jeans viene prodotto con la tecnologia Kitotex che garantisce una notevole riduzione del consumo di acqua, sostanze chimiche ed energia tramite l’utilizzo del Chitosano e della tecnologia Indigo Juice, sviluppata in Candiani, che riduce lo spreco di acqua ed energia durante la fase di lavaggio. La resa rimane impeccabile, senza deludere l’aspettativa che riponiamo in un brand affermato come Liu Jo.

Dunque, senza sacrificare il lato glamour o la performance dei tessuti, oggi Liu Jo si arricchisce di un valore aggiunto, per noi cruciale, ovvero quello della produzione ecosostenibile. Una nuova vision che porterà novità anche riguardanti il labelling, il packaging e gli allestimenti in store con attività di comunicazione online ed offline dedicate.

Il presidente ed Head of Style di Liu Jo, Marco Marchi, ha dichiarato: “Questa capsule rappresenta per noi il primo step di un percorso importante che fa della sostenibilità e della tutela ambientale punti di attenzione fondamentali, in cui Liu Jo crede ed in cui stiamo investendo energie e risorse. Non è un caso che questo primo passo verso il green si leghi al denim, la categoria che meglio rappresenta il brand e che più racconta i valori di femminilità, glamour e qualità di cui ci facciamo portavoce da più di vent’anni, e che oggi traduce al meglio per noi l’equilibrio tra innovazione e codici premium”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *