it Italiano
en Englishit Italiano

Creatività vegan e cruelty free per Crayola Beauty in esclusiva su ASOS

13.06.2018
|

Creatività vegan e cruelty free per Crayola Beauty in esclusiva su ASOS

 

Una novità di grande ispirazione è quella introdotta da Crayola Beauty, in esclusiva su ASOS, a partire da Giugno. Si tratta di una collezione composta da 58 pezzi disponibili in ben 95 tonalità altamente pigmentate, dalla consistenza cremosa e brillante. È un’interessante innovazione quella della matita viso di Crayola, che può essere usata su occhi, labbra e guance. Tutti gli ingredienti sono al 100% vegan e cruelty free. L’estetica è quella dei pastelli a cera tanto amati da bambini, che diventano, adesso, un beauty tool perfetto per ottenere look d’avanguardia, sperimentando con disegni e sfumature sul proprio viso. Indispensabile per la stagione dei festival, dove l’originalità è un must e dove le tendenze, che richiamano gli anni ’70, vogliono fiori sul viso, ma anche arcobaleni, unicorni ed ogni forma che la fantasia possa suggerire. La linea include rossetti olografici, palette occhi, illuminanti brillanti, mascara colorati e kit di pennelli.

 

Crayola è un marchio iconico, conosciuto in tutto il mondo per i pastelli a cera Crayola Crayon, introdotti per la prima volta sul mercato nel 1903. Nel tempo, la gamma si è sempre più arricchita con prodotti creativi indirizzati ai più piccoli.

 

ASOS è diventato, in breve tempo, una tappa focale dei giovani amanti della moda. Con i suoi 85.000 prodotti, sia di marche indipendenti sia del brand ASOS, effettua spedizioni in tutto il mondo con centri di distribuzione nel Regno Unito, negli Stati Uniti ed in Europa. Un incredibile assortimento di abiti, accessori, scarpe, sportswear e cosmetica. Una sezione Outlet dove scovare imperdibili occasioni ed una selezione di marchi fra i più amati dai Millennials quali Adidas, Anna Sui, Calvin Klein, Converse, Diesel, Dolce&Gabbana, Havaianas, House of Holland, J Brand, Kate Spade, Love Moschino, Marc Jacobs, Nike, Paul Smith, Stella McCartney e tantissimi altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *