it Italiano
en Englishit Italiano

Mens sana in corpore sano? Per una vita sana, non basta!

10.01.2018
|
vita sana

Mens sana in corpore sano? Per una vita sana, non basta!

 

Tutti i consigli e i segreti per una vita sana!

Mente e corpo non bastano per raggiungere questo obiettivo, bisogna lavorarci giorno per giorno, ma come?

Semplice! É importante seguire delle regole per ottenere la formula perfetta e la chiave per raggiungere una vita sana:

  • Un’alimentazione corretta è sicuramente la base del benessere del nostro corpo. Mangiare in modo equilibrato, prediligendo i cibi genuini di cui la nostra terra abbonda, permette di mantenere la giusta energia per poter raggiungere la condizione fisica ottimale.
  • Attenzione: equilibrio non è sinonimo di privazione. É importante assumere un’alimentazione variegata che non elimini alcuni cibi ma che sappia calibrarli, alle volte basta soltanto utilizzare metodi di cottura semplici (al vapore, al forno, al cartoccio, in umido, in acqua bollente, su padelle antiaderenti).

 

  • Non fumare. Il fumo nuoce gravemente alla salute. Smettere di fumare riduce non solo il rischio di malattie, aumenta la longevità, migliora l’olfatto, il cuore riprende le sue normali funzionalità (il rischio d’infarto del miocardio diminuisce a partire dai primi giorni di astinenza dal fumo, per raggiungere livelli di rischio dieci volte inferiori già entro un anno). Smettere di fumare è importante per te, per chi ti sta intorno e anche per il tuo portafoglio. Spesso sono essenziali il supporto sanitario e le semplici terapie sostitutive come cerotti e gomme da masticare, ma la volontà è la chiave di tutto.

 

  • La meditazione si presenta come uno degli ingredienti fondamentali per l’elisir della salute in quanto in grado di ridurre l’ansia, lo stress, migliorare la qualità del sonno e la creatività.

 

  • Dormire è fondamentale per una vita sana. “Staccare la spina” e favorire un riposo regolare è indispensabile non solo per il nostro stato fisico ma anche psicologico. Il cervello può avere delle conseguenze come: cali di memoria, disturbi dell’attenzione e riduzioni della capacità di giudizio. Dormire 7 ore a notte è fondamentale per affrontare una giornata attiva.

 

  • Favorire le attività all’aperto, soprattutto nel periodo invernale, lontano dall’inquinamento, come lunghe passeggiate nei parchi che, con la giusta compagnia, si trasformano in fantastiche giornate da inserire nell’album dei ricordi.

 

  • Non dimenticare lo sport, il miglior compagno di una dieta sana che mantiene sempre attivo il nostro metabolismo, viva la nostra giovinezza, libera la nostra mente e migliora l’umore, da scegliere in base alle proprie attitudini.

 

Muoversi è la regola aurea per vivere più a lungo in quanto migliora il livello delle funzioni fisiologiche e lo mantiene nel tempo riducendo i rischi di mortalità. Da oggi è più semplice fare sport anche per chi vive una vita segnata dai i ritmi frenetici del lavoro. Molte le applicazioni che spopolano sugli store che permettono di poter trasformare lo smartphone nel tuo personal trainer, gestire gli allenamenti, salvare i risultati e controllare i progressi con estrema facilità.

Nonostante le strette sedie degli uffici, le lavatrici e i pannolini che portano la maggior parte di noi a desiderare solo il comodo divano del nostro salotto, nonostante gli stili di vita, bisogna comprendere l’importanza di trovare il nostro tempo libero per dedicarci allo sport, abbandonare la vita sedentaria, rinunciare all’ascensore e prendere le scale raggiungendo cosi il benessere del nostro corpo ed una vita sana.

 

 

Editor: Marta Di gianni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*Errore nel compilare il campo