it Italiano
en Englishit Italiano

Settimana bianca: 5 mete imperdibili

4.01.2018
|
settimana bianca

Settimana bianca: 5 mete imperdibili

 

La settimana bianca, per gli amanti della neve, è un’istituzione.

C’è chi ama discendere le piste innevate a bordo dei propri sci, chi adora fare acrobazie con lo snowboard e chi si accontenta di qualche ora di svago con lo slittino. Insomma, a tutti piace ritagliarsi una settimana dell’anno per immergersi nel bianco candido della neve.

Se anche quest’anno avete voglia di scappare dalla città, ma non avete ancora trovato una meta che i soddisfi, siete nel posto giusto: oggi vi proponiamo 5 mete imperdibili per la vostra settimana bianca.

  1. L’Abetone

L’Abetone è situato nella regione del pistoiese, nell’alta valle del Sestaione ad un’altitudine di 1388 metri, presso il confine con l’Emilia Romagna. Le cime più importanti sono il Monte Gomito (1825 m), la Selletta (1720 m) e Libro Aperto (1937 m). Il comprensorio sciistico comprende circa 50 km di piste. Le tre piste più conosciute sono le tre Zeno, progettate proprio dal grande campione di sci Zeno Colò (le piste, una nera e due rosse, sono adatte a tutti).

  1. Cortina d’Ampezzo

Famosa zona montana estiva ed invernale nel cuore delle dolomiti, in Provincia di Belluna, Cortina divenne famosa per le olimpiadi invernali del 1956. Ricca di piste impegnative e coreografiche in mezzo ai massicci dolomitici, Cortina rimane una delle destinazioni più ambite per le vacanze invernali.

  1. Sestriere

Stazione sciistica di riferimento del comprensorio della Via Lattea, Sestriere può essere apostrofata come una vera capitale dello sci, grazie ai suoi 400 chilometri di piste, che comprendono anche quelle della Val di Susa. Le piste tradizionali di Sestriere sono: Banchetta, Sises, Fraiteve e Rio Nero. Le piste del Monte Fraiteve (m. 2701) portano verso Molliere, Cesana, Sansicario.

  1. Courmayeur

Meta di un prestigioso turismo di fama internazionale, Courmayeur è dotata di strutture ricettive eleganti, negozi di prestigio, un moderno palaghiaccio e di un noto centro congressi. La città è frequentata dagli appassionati dello sci, dagli alpinisti e da chi ama una villeggiatura tranquilla. Offre 150 Km di piste da discesa e 40 Km di piste da fondo. Con un’incantevole vista sul Monte Bianco, offre agli sportivi la possibilità di praticare mountain bike, parapendio, sled dog, pattinaggio e nuoto.

  1. Cervinia

Cervinia gode di una fama particolare nell’arco alpino. Gli impianti sono collegati con quelli di Zermatt in Svizzera e con la Valtournenche, creando un unico comprensorio sciistico con circa 200 km di piste. La grande altezza, permette una stagione sciistica invernale che va da novembre fino a maggio e consente di praticare anche lo sci estivo.

Ecco quindi 5 imperdibili luoghi per la vostra settimana bianca, dove sarete immersi nella natura e nel completo relax!

 

Editor: Giulia Proietti Timperi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *