it Italiano
en Englishit Italiano

Shampoo naturale fai da te per ogni esigenza

19.12.2017
|
Shampoo naturale

Shampoo naturale fai da te per ogni esigenza

 

Lo shampoo fatto in casa realizzato con ingredienti semplici e naturali adatti a tutte le tipologie di capelli.

Gli ingredienti contenuti all’interno del comune shampoo che abbiamo sempre utilizzato sono sostanze derivate dalla raffinazione del petrolio e di conseguenza nono sono eco-sostenibili. Non solo, queste sostanze danneggiano i capelli e possono provocare anche allergie al cuoio capelluto.

La soluzione ideale? Realizzare uno shampoo naturale fatto in casa che rispetta l’ambiente e si prende cura dei nostri capelli.

Shampoo al bicarbonato: mescolare un cucchiaio di bicarbonato con un po’ d’acqua fino ad ottenere una crema simile alla consistenza di uno shampoo da lasciare agire sui capelli bagnati per qualche minuto in modo da poter rimuovere la forfora ed avere capelli morbidi e puliti.

Shampoo di argilla bianca: inserire quattro cucchiai di argilla all’interno di un flacone insieme a due gocce di olio essenziale di limone senza dimenticare mezzo bicchiere di acqua tiepida.

Shampoo di farina di ceci: per pulire e lucidare i capelli, mescolare due cucchiai di farina di ceci, acqua calda, aceto e qualche goccia di olio essenziale in modo da ottenere una crema da spalmare sui capelli.

Shampoo all’aloe vera: realizzare un preparato composto da glicerina, un cucchiaio di aloe vera in gel, sapone liquido e olio vegetale. Mescolare tutti gli ingredienti e versarli in un recipiente.

Shampoo al miele: per capelli morbidi e luminosi, realizzare un prodotto composto da sapone liquido, mille puro di api e acqua. Agitare bene prima di applicarlo sui capelli bagnati e lasciarlo agire per qualche minuto.

Vi sono numerosi oli essenziali naturali da poter aggiungere ai composti preparati per realizzare lo shampoo più adatto alle vostre esigenze. L’olio di cedro è l’ideale per uno shampoo anti-caduta, quello di basilico per capelli luminosi e brillanti, l’olio di geranio per quelli grassi e unti, quello di vaniglia per una chioma morbida e setosa.

L’ultimo passo consiste nel mescolare insieme tutti gli ingredienti, versarli in un flacone spray da usare al momento dello shampoo senza dimenticare di agitare accuratamente prima dell’uso.

Editor: Claudia Brizzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*Errore nel compilare il campo