it Italiano
en Englishit Italiano

Ecco il segreto per ridurre i fastidi durante i lunghi tragitti in macchina

Ecco il segreto per ridurre i fastidi durante i lunghi tragitti in macchina

 

E’ quasi ferragosto e per tutti coloro che non fossero ancora in vacanza si avvicina il periodo delle partenze. Oggi abbiamo deciso di darvi un consiglio utile soprattutto rivolto a coloro che decideranno di spostarsi per l’Italia in macchina.

Spesso guidare per molto tempo induce fastidiosi dolori alle articolazioni inferiori ma anche a braccia e schiena, per questo una pausa annessa alla guida, anche di dieci minuti può risultare utile per alleviare questo tipo di fastidi che si manifestano in casi in cui ci si ritrova per diverso tempo seduti nella stessa posizione stretta e scomoda.

Secondo una recente ricerca della Nottingham Trent University, una breve passeggiata anche di dieci minuti all’aperto può aiutare a superare i fastidi indotti dal troppo tempo sui pedali. I ricercatori hanno condotto le ricerche usando un tapis ruolant. Alla fine dell’esperimento ne hanno dedotto che il modo migliore per superare indolenzimenti dovuti alla guida era con una breve passeggiata libera.

In questo modo si alleggerirebbe la pressione sul corpo, in particolare sulle zone inferiori e si aumenterebbe il flusso sanguigno soprattutto su quelle zone in cui la sedentarietà e la posizione non certo comodissima del nostro abitacolo lo avevano ridotto.

 

L’esperimento è stato condotto sottoponendo tutti i partecipanti ad una sessione di guida della durata di due ore con una pausa di dieci minuti a metà strada. I partecipanti, che sono stati divisi in due gruppi, hanno provato diversi modi per riposarsi, tra questi semplicemente stare seduti oppure passeggiare per 10 minuti. 

Dopo il test è stato chiesto loro di esprimere con voti eventuali disagi fisici risultanti dal tempo alla guida, il risultato è stato che coloro che avevano passeggiato nell’ora di guida successiva non avevano provato nessun dolore.

Si evince quindi che fermarsi e fare pause è molto importante, aiuta anche a prevenire la stanchezza e quindi i colpi di sonno che sono molto pericolosi. Quando vi fermate ad una stazione di servizio, oltre che per mangiare e bere, prendetevi del tempo anche per camminare e sgranchire gli arti.

 

Editor: Michael Singleton

Come visto su Fashion News Magazine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*Errore nel compilare il campo